Tendenze Autunno/Inverno 2017: non farti fregare dalla Moda™

Come ogni stagione, anno dopo anno, la domanda è una sola: che mi metto? E badate, non è una domanda retorica, né vale solo per le fashion victim. Perché se è vero che Lamoda™ ha rubato il sorriso a Victoria Beckham, a noi a volte ha tolto il sonno: ore e ore a rimuginare su cosa indossare per essere al passo col trend di stagione, infinite call con la nostra bff per riuscire a cogliere la sfumatura di look giusta per questa o quella occasione.

Ma chi detta le tendenze? Da persona che lavora in un ufficio stampa potrei darvi un risposta articolata e seria, ma preferisco dirvi la verità: è google. “Tendenze autunno inverno 2017/2018” e il gioco è fatto. Andiamo nel dettaglio:

Il bianco

Empire White Party

Certo, cosa c’è di meglio del bianco per splendere nelle fredde notti invernali? Scorrendo la gallery di un qualsiasi sito di moda lo troverete addosso a ragazze il cui unico pensiero in quel momento è non spezzarsi in passerella e magari i rotolini alla Bridget Jones non si addicono molto a quel bianchissimo cappotto così striminzito di Chanel, ma chi siamo noi per sovvertire le regole della Moda™?

Soundtrack: Miley Cyrus – Younger Now

Il nero + la pelle

Pelle Nera Hipster

Preparatevi a svaligiare gli armadi di ogni madre nata tra il 1965 e il 1970: la pelle, quella anni Ottanta, quella vistosa e un po’ bondage tornerà prepotentemente alla ribalta. Se poi andrete a New York a lavorare da American Apparel la trasformazione in una canzone dei Cani sarà completa.

Soundtrack: I Cani – Hipsteria

Gli Swarovski

Stivali Swarovski

Oh! Finalmente! Adesso sì che quegli stivali da undici mila euro di Saint Laurent che hai comprato in un impeto di moda compulsiva possono trovare giusta collocazione! La mensa dei poveri, con le sue luci fredde e poco accoglienti, saranno il set ideale per la tua nuova vita. Non ti sarai mai sentita così glamour amica mia!

Soundtrack: Rihanna – Diamond

L’eco pelliccia

Fur Coat

Non siamo gente da real fur e per dimostrarlo finalmente possiamo tirare fuori dagli armadi quei brutti peluche con cui andavamo in giro nel nostro periodo green peace. Un tocco davvero fashion sarebbe il bellissimo coat color cioccolato che ha sfilato da Dries Van Noten. Ma non possiamo avere tutto dalla vita, no?

Soundtrack: Rihanna – Pour It Up

I pois

Vestito a pois

Nessun lettore sarà spinto da me a indossare alcuna cosa che riporti una fantasia pois. Scusate ma quand’è troppo, è troppo. E io non voglio avervi tutti sulla coscienza.

Soundtrack: Liberato – Tu t’è scudart’e me

Non sarò stato esaustivo e perfetto, ma credo almeno di avervi dato gli strumenti per la sopravvivenza. E che Dio vi (ci) assista.


Il numero di settembre della nostra Newsletter sta per arrivare. Non farti trovare impreparato, iscriviti! È gratis e non sono come le email di LinkedIn!
Commenti via Facebook
andreapes

andreapes

A vent'anni adoravo Carrie Bradshaw, a trenta ho più affinità con Meredith Grey. Una coincidenza? Io non credo.
andreapes
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: