[TEST] Quale campione di Sarabanda sei?

Poche storie: Sarabanda è uno dei programmi televisivi che ha segnato la storia dell’entertainment italiano.

Forse non tutti sanno che la sua prima edizione era molto diversa da quella che siamo abituati a conoscere: era un varietà durante il quale gli spettatori richiedevano canzoni che venivano eseguite in studio da Enrico Papi e dalla Saraband. Il flop fu tremendo, anzi fu forte forte forte.

Enrico Papi Sarabanda Moooseca Gif

Nonostante questo, grazie al sacro poterete della Mooooseca, tornò poco tempo dopo con una nuova edizione strutturata come un quiz musicale. Questa volta il programma ebba un enorme successo, talmente grande da far cancellare l’edizione delle 20 di Studio Aperto (e Paolo Liguori NERO). All’interno dello show nacquero alcuni personaggi iconici che tutt’ora ricordiamo con nostalgia: l’Uomo Gatto, Valentina, Allegria, Tiramisù, La Professora, Coccinella. Sono i campioni che più di tutti hanno lasciato il segno, perché tornarono a casa con il ricco montepremi, ma anche perché si fecero notare per il loro carattere da disagiati mentali peculiare.

Questa sera alle 21:15 su Italia Uno Sarabanda torna in tv per tre prime serate (questa volta di nuovo con Enrico Papi, non con Teo Mammuccari e Belen Rodriguez come nel 2009) con un format in parte rinnovato e in parte che richiamerà le vecchie edizioni. Ci saranno infatti alcuni dei giochi “tradizionali”, ma allo stesso tempo nuove sfide e nuove facce che si cimenteranno con i quiz musicali.

Inutile dire che torneranno anche i campioni storici del programma, pronti a darsi battaglia e dare spettacolo come se fosse ancora il 1999. Nell’attesa di vedere quanto sono invecchiati, abbiamo preparato un test che vi fa scoprire qual è il personaggio di Sarabanda che più vi rispecchia.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: