Tina e Quale Show e X Factor Express.

trashitalianoibdc

Trasharoli ballanti, bentornati nella rubrica dedicata a chi non riesce a stare lontano per più di dieci minuti dal tubo catodico. Anche in questa settimana di inizio Ottobre, Marco di Trash Italiano ed io siamo pronti a farvi da Ciceroni all’interno del meraviglioso mondo dei reality show.

Come ben sapete, questa settimana “Il ballo del cervello” si tinge di arcobaleno, inaugurando la settimana a tema gay (non che normalmente fossimo più di tanto etero, eh). Siamo partiti dall’articolo del nostro collega complottista Valerio sulla Lobby Gay e contiamo di farvi arrivare a domenica più o meno così:

gay

Veniamo a noi e partiamo subito dal programma che ci tiene incollati alla tv ogni venerdì sera, “Tale e Quale Show”, che ha visto la rappresentante italiana del puttan pop Raffaella Fico (s)vestire i panni della sobria icona gay Rihanna.

Nel corso della puntata, gli utenti di Twitter si sono divertiti a cercare le somiglianze tra Raffaella ella ella eh eh eh e le dive nostrane. C’è chi l’ha paragonata a Nina Moric in Honduras:

dario

e chi ha visto nella Riri interpretata dalla Fico la versione abbronzata di Laura di “Temptation Island”, la bionda che ha provocato la fine della love story tra Sonia e Gabriele:

e chi invece ha trovato somiglianze con l’iconica Veronica Ciardi, la donna che ha fatto vacillare anche un duro come Massimo Scattarella:

ciardi

Fonti certe ci hanno segnalato che Rihanna non abbia proprio preso nel migliore dei modi l’imitazione fatta da Raffaella.

rihanna

Una menzione d’onore spetta a Roberta Giarrusso (CHI?) e alla sua metamorfosi in Kylie Minogue, per la quale abbiamo ancora gli incubi a distanza di una settimana. Come riassumere questa esibizione in una parola? NARICI.

Ci dispiace moltissimo Roberta, ma per noi è NO.

Ovviamente non ci siamo dimenticati del nostro mio preferito:

scanuuuu

ovviamente lui, Valerio Scanu. Dopo averlo ammirato nei panni di Francesco Renga e osannato nelle vesti di Anna Oxa, il cantante con i capelli più belli d’Italia, dopo aver rubato il fondotinta di Carlo Conti, è salito sul palco per interpretare un medley di Stevie Wonder.

Esibizione perfetta che ha portato la giuria a decretarlo FINALMENTE come vincitore della puntata.

A proposito di giuria, non abbiamo ancora capito perché i commenti del trio De Sica – Goggi – Lippi siano sempre e comunque positivi. Ok, siamo su RaiUno e non possiamo pretendere di assistere alle tirate di capelli, alle urla e agli insulti a cui ci ha abituato Mediaset, ma questa giuria sempre politically correct ed eccessivamente buonista costituisce davvero l’unica pecca del programma.

Anyway, l’appuntamento con Tale e Quale Show è per venerdì prossimo: vedremo Valerio Scanu interpretare Al Bano e Raffaella Fico esibirsi nei panni di Sabrina Salerno in coppia con una Veronica Maya in versione Jo Squillo. Non perdetevelo!

Parliamo ora della nuova edizione di “X Factor”, in onda ogni giovedì sera su Sky e in replica per noi povery ogni domenica sera su Cielo.

Anno nuovo, nuovi componenti della giuria.

xfactor

Diciamo addio ai travestimenti di Elio e alle battaglie di Simona Ventura in favore dei VALORI VERI:

e diamo il benvenuto ai due nuovi membri della giuria: l’adorabile Victoria Cabello e quel fregno di Fedez, che in due puntate ormai ha versato più lacrime di Den Harrow dopo aver rubato i cestini all’Isola dei Famosi 2006.

Dalle prime audizioni, abbiamo tutti notato che l’epidemia di buonismo che ha colpito la giuria di “Tale e Quale Show” ha fatto vittime anche in quella di “X Factor”: sono effettivamente troppi i casi umani che i giudici fanno accedere alla fase successiva, dimenticandosi di non essere a “Italia’s got talent”. Speriamo davvero che nel corso delle prossime puntate i giudici imparino da Grazia Di Michele a scegliere i concorrenti con severità e intransigenza.

Come una puntata di “Pomeriggio Cinque” che cambia argomento da un momento all’altro, ci apprestiamo ora a parlare della quinta puntata di “Pechino Express”.

Dopo aver lasciato la Birmania, le nostre coppie si sono spostate in Malesia dove ad attenderli abbiamo trovato la colonna portante del programma, Costantino della Gherardesca, che ha sorpreso i viaggiatori con una separazione delle coppie degna del peggior Pongoregolamento di “Amici”.

Abbiamo quindi assistito ad una puntata con le coppie mischiate, tra cui vi segnaliamo Alessandra Celentano e il Coinquilino twerkatore, che non si sa bene come sia riuscito a sopravvivere fino alla fine della tappa:

e una sempre più icona trash Eva Grimaldi accompagnata da Clementino.

Non so voi, ma io per tutta la puntata ho avvertito un certo “feeling” tra la Grimaldi e il rapper, confermato dalle frecciatine vietate ai minori di 18 anni che i due viaggiatori si sono scambiati:

Ho sperato con tutto il cuore che tra i due succedesse qualcosa, ma il mio sogno è stato infranto nel momento in cui la puntata è stata vinta dalla Mafia De Filippi Celentano, che ha scelto di rispedire in Italia proprio Clementino e il fratello, per la tristezza di Eva e di Costantino, che si è lasciato andare allo sconforto.

Ancora una volta la coppia vincitrice ha scelto di salvare le Immigrate che, ragazzi miei, proprio non riusciamo a toglierci di torno.

Last but not least, il trash made in Mediaset.

Ancora una volta, “Uomini e Donne” è targato Tina Cipollari: dopo averla vista esibirsi in un flamenco (di cui potete recuperare le gif qui) nelle vesti del suo alter ego Tinas Cebolla, questa settimana la Vamp di Cinecittà ha dato il meglio di sé nelle puntate del Trono Over, quello dedicato alle persone di terza età (che poi di terza età mica tanto dato che si accoppiano come conigli).

Vista l’assenza della sua nemica Colomba, Tina ha deciso di riversare le proprie attenzioni sul signor Marcello, che da subito ha espresso un’antipatia nei confronti dell’opinionista.

marcello

Marcello ha preso parte alla nuova sfida che caratterizza il Trono Over, ossia “Arbiter Elegantiae”, una sorta di versione defilippiana di “Cortesie per gli ospiti”, nel corso della quale vengono invitati a casa degli sfidati alcuni tra i partecipanti del programma, i quali devono poi fornire un punteggio circa l’ospitalità, la presentazione e il cibo trovati.

Dopo essersi vantato dell’aver lavorato con personaggi importanti e di aver frequentato l’alta società, Marcello ha deluso le aspettative di Tina, che pensava di trovare a casa del pensionato un ambiente più raffinato ed elegante. La Vamp ha quindi ipotizzato che gli altri partecipanti abbiano dato al signor Marcello dei voti alti solo per una questione di simpatia e tenerezza.

È quindi iniziato un botta e risposta tra Tina e Marcello, durante il quale l’opinionista ha iniziato a spazientirsi:

Tina ha colto l’occasione per sottolineare la perfidia e la cattiveria di Marcello, il quale le ha risposto con un “Sei con Maria tutti i giorni e non impari niente da lei”, scatenando la sua ira:

Non contento delle offese, Marcello ha rincato la dose, dicendo a Tina che, pur possedendo un bel viso, sembra “una fotografia, una cosa morta”, facendo così arrabbiare la bionda giunonica che si è subito alzata per mostrare al pubblico la sua vitalità.

Marcello ha tentato invano di difendersi, dicendo a Tina che ad 80 anni lei ci arriverà distrutta.

Marcello, ma dico io, come ti permetti di dire queste cose a Tina?

Ed ovviamente Tina è uscita dallo studio:

Ma il trash non finisce qui. Difatti, nella puntata di martedì 30, abbiamo raggiunto una delle vette più alte della televisione italiana: in occasione del Trono Classico e per celebrare la presenza di Jonas, Tina ha fatto il suo ingresso in studio travestita da Soledad de “Il Segreto”, dando vita al più grande crossover tra trasmissioni mai visto in Italia.

Un travestimento persino migliore di quelli che siamo soliti vedere a “Tale e Quale Show”.

tina soledad

Puntata che ha visto come protagonista Rama Lila, la corteggiatrice di Jonas accusata di essere stata ritratta in una foto blasfema con un crocifisso capovolto. Inutile dirvi che dopo un’estenuante ricerca noi di “Trash Italiano: Il ballo del cervello Edition” siamo in grado di mostrarvi per primi la foto in ESCLUSIVA:

rama

Dopo questa caterva di spazzatura, anche per oggi è tutto.

L’appuntamento con il trash è per sabato, con la rubrica di Marco dedicata al peggio dell’Internet.

Noi vi aspettiamo settimana prossima.

Commenti via Facebook

desinella

Desy all'anagrafe, Desinella sul Web. Sono nata nel 1991 nel bel mezzo della Pianura Padana, dove tuttora trascorro il mio tempo studiando Economia e guardando la tv. Il mio sogno nel cassetto è riuscire a farmi adottare da Kris Jenner, ma anche un matrimonio con Harry Styles non sarebbe male. Maria De Filippi e Barbara D'Urso sono i miei spiriti guida.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: