636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Una settimana di social #8: Berlusconi si tira su di morale con il bunga bunga, un’orgia di supereroi nel trailer di The Avengers, il ritorno di Tiziano Ferro

Credo che la settimana politica appena trascorsa si possa riassumere in questa bella immagine tratta da Corriere.it. Il Governo ha appena ottenuto la fiducia e tutti i deputati della maggioranza, in particolare le giovani deputate del PDL, sono in piedi ad applaudire e festeggiare il capo. Lui, Berlusconi, che negli ultimi giorni abbiamo visto spesso scuro in volto, sorride e si guarda intorno. Nella sua testa, probabilmente, solo due parole: BUNGA BUNGA.

E se sulla politica c’è solo da stendere un velo pietoso, qualche soddisfazione in più viene dal cinema. Non sono mai stato un grandissimo fan del mondo dei fumetti, ma negli ultimi anni il protagonismo dei vari supereroi sul grande schermo mi ha fatto appassionare sempre di più al genere. Qualche giorno fa è uscito il primo trailer di The Avengers, in arrivo il 25 aprile 2012, praticamente un’orgia di supereroi: Thor, Iron Man, Capitan America, Hulk e altri che non so riconoscere ma che ho già visto in giro.

Chiudo con il ritorno della Titti (aka Tiziano Ferro) che, dopo aver sfrociato per tutto l’anno, è tornato sulla scena musicale con La differenza tra me e te, singolo che anticipa il suo nuovo album L’amore è una cosa semplice. Molto carina, rimane in testa, così come Just The Way You Are di Bruno Mars. Tiziano non perde il vizio.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (10):

  1. Isabel

    16 ottobre 2011 at 12:34

    ma si, in fondo titti ci era mancato 😛

    Rispondi
    • Signor Ponza

      17 ottobre 2011 at 21:11

      Basta che l’album non sia una merda come l’ultimo!

      Rispondi
  2. Matteo

    16 ottobre 2011 at 12:56

    Che bel momento. La fiducia comprata. Fa un po’ ridere (e piangere). Come se il Papa pagasse i fedeli per credere in Dio. Si arriverà anche a questo, temo.
    Per quanto riguarda Tiziano Ferro, sì. C’è qualche somiglianza, ma mi vien da dire: Magari l’avesse copiata. Nel senso che il singolo di Bruno Mars è figo, quello di Tiziano Ferro fa un po’ schifino a mio modestissimo avviso.
    “La mia vita mi fa perdere il sonno sempre…” Mmm…Che ansia quest’uomo!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      17 ottobre 2011 at 21:12

      Io poi faccio sempre fatica a intravedere un senso vagamente compiuto nei suoi testi.

      Rispondi
  3. Stupefrocium

    16 ottobre 2011 at 14:58

    Visto che quando si parla di politica io mi trasformo improvvisamente in un misto tra Paris Hilton, Flavia Vento e Valeria Marini, ti commento il resto. Godo per i supereroi perchè c’è quel gran manzone di Cris Evans che mi farei prendere e piegare male come una cartina nel cruscotto e sinceramente Tittinabbella ha sfrantecato i coglioni con un machete rosa. Mi viene l’ulcera duodenale solo a sapere che esiste ancora.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      17 ottobre 2011 at 21:12

      Ma povera Titti! Io ho grandi aspettative da quest’album. Si gioca tutto con me.

      Rispondi
  4. Devis

    17 ottobre 2011 at 10:58

    Ma che meraviglia!!!! 😀
    Direi che la cosa più interessante è il film…
    Quando ero piccolo (solamente alcuni anni fa hihihih)guardavo i cartoni con l’orgia di supereroi e non vedo l’ora di vederlo al cinema!
    E mi fondo con Stupefrocium con Cris Evans… Mamma mia… Un altro Dio dell’abbondanza…

    Per il resto… La Titti (o Tiziana che dir si voglia) sempre lo stesso genere, anche se più positivo delle altre (che sia perchè si è fatto sventrare alla luce del sole??) e gli amici politici… solo una parola: RIDICOLI!!!! E il bunga-bungaro prima di tutti!!!!

    Buon inizio settimana!!!! 😀

    Rispondi
    • Signor Ponza

      17 ottobre 2011 at 21:46

      Anche a me questa vena leggermente allegra del Titti mi ha un po’ stupito. Ma vedrai che sarà l’unico lampo di positività in tutto l’album. Prepariamo le lamette.

      Rispondi
  5. Devis

    18 ottobre 2011 at 02:22

    Ma guarda… A parte il primo e il secondo (solo meta) l’ultimo è stato una vera schifezza. Già che è un mondo duro alle volte… Ascoltando lui mi vien voglia di buttarmi sotto un camion. Non so se mi fa più schifo lui o la Pausini (l’apoteosi è stato quando hanno cantato assieme sere nere. Ussignor!!!) 🙁

    Rispondi
    • Signor Ponza

      20 ottobre 2011 at 13:00

      Non puoi parlare male della Laurona su queste pagine. 😀 Di tiziano invece te lo concedo

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: