636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Una settimana di social #9: il video porno di Belen con commento tecnico di Rocco Siffredi e come dovrebbero essere le canzoni dei Negramaro

Mentre continua il pacato scambio di opinioni tra sostenitori e detrattori di Matteo Becucci nei commenti al post precedente, è arrivato il momento di tirare le somme della ricca settimana che si sta per concludere.

Senza dubbio l’evento più importante è stato il video hard di Belen Rodriguez (co-starring il suo amico micro-dotato). Un video che tutti sicuramente avete visionato e che, per questo motivo, siete tutti penalmente perseguibili visto che l’attrice era all’epoca minorenne. La performance si presta anche ad accurati commenti tecnici, come quello dell’illuminato Rocco Siffredi.

Musicalmente parlando l’evento più significativo è stato il leak di Ceremonials di Florence + The Machine. Ma la roscia si meriterebbe un intero post, per cui per rimanere sulla musica di qualità vi faccio ascoltare questo pezzo che se fosse stato veramente dei Negramaro forse li avrei rivalutati.

Per la cronaca trattasi di Antonio Mezzancella con Negramaro.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (11):

  1. devis

    23 ottobre 2011 at 16:42

    Che ridere il commento di Rocco!!
    E ci credo!!!! Cotanta differenza tra i due (il micro e il maxi) che altro avrebbe potuto fare?
    Bhuauhuahuahuahuahu!!!

    Per il resto… Evitando di scatenare baraonde (come fatto involontariamente nel post addietro) posso solo darti il pollice up!!!!!!!!!

    Ai posteri l’ardua sentenza.

    Ciauzzzzz!!!!!!

    Vuona domenica!!!!!! ^_^

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 ottobre 2011 at 21:37

      Potevi dire che Rocco ha venduto solo 10 copie dei suoi film hard così partiva un’altra simpaticissima discussione con le sue fan!

      Rispondi
      • devis

        24 ottobre 2011 at 01:53

        No… Lui ne ha vendufe e ne vende ancora di copie 🙂 a milioni!!!
        Ed il bello è che piace sia ai miei consomili. Quindi…. Successo!!!

        Cmq, a parte gli scherzi, è un artista completo anche lui perche certe cose ce le sognamo di farle anche noi, comuni mortali!!! Bhuahauhauahhahauhauha!!!

        Ciauzzzz!!!
        Buon inizio settimana!!!!

        Rispondi
        • devis

          24 ottobre 2011 at 01:55

          Lingua italiana…. Cammina con me…. 🙂
          Passi che sto male e febbricitante ma teli strafalcioni mai scritti prima… Chiedo venia nuovamente 🙂

          Rispondi
  2. Isabel

    23 ottobre 2011 at 18:00

    ahahahahah beh effettivamente il signor Siffredi ha una certa esperienza nel genere 🙂

    Rispondi
  3. Matteo

    24 ottobre 2011 at 17:26

    A me i Negramaro piacevano molto, prima che si cominciassero a emettere ‘sti gargarismi tremolanti. Fiocco di Neve, della quale sono andato a farmi una cultura, doveva passare e successivamente vincere il programma, perché lei, al contrario di Lady Gaga i vestiti oltre che disegnarseli se li cuce pure. Il video di Belen non l’ho visto e non lo voglio vedere, c’ho paura!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      25 ottobre 2011 at 21:27

      Fiocco di Neve in pratica è come Loredana Bertè adesso, che si cuce i vestiti da sola.

      Rispondi
  4. Guady

    27 ottobre 2011 at 09:23

    nuuuooooo qui in ufficio non ho l’audio…. devo troppo sentire che dice ROCCO! ahuahauahau

    ..un piccolo appunto: ma quella a 16 anni era già com’è adesso???? Ma solo io a 16 anni ero ancora uno scricciolo più simile ad Arisa senza occhiali, e che probabilmente non avevo ancora dato il primo bacio?!
    Ma che adolescenza triste ho avuto?!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      30 ottobre 2011 at 13:29

      Platinette (quindi una fonte MOOOLTO autorevole) sostiene invece che nel video Belen non fosse minorenne e avesse già le tette rifatte.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: