Upfront Sky: le novità della stagione 2015/2016

Upfront” era una parola che fino a qualche anno fa in Italia conoscevano in pochi. I veri appassionati di serie tv USA la conoscevano perché sapevano che quello era il momento cruciale durante il quale i Network televisivi annunciavano (principalmente agli inserzionisti pubblicitari) i nuovi palinsesti, dunque tutte le nuove serie da seguire, i rinnovi, le cancellazioni, ossia tutte le informazioni necessarie per riempire le vuote vite di noi appassionati di serie tv.

In Italia il concetto di Upfront è stato portato, nella sua forma spettacolare e pomposa a stelle e strisce, da Sky.

Ma facciamo un passo indietro. Martedì 15 settembre Sky ha presentato i nuovi palinsesti al Teatro degli Arcimboldi di Milano e, tra gli invitati, c’erano anche il sottoscritto e Matteowolk in rappresentanza di Signorponza.com. Probabilmente l’errore più grande è stato il fornirci un braccialetto che ci garantiva accesso ad ogni area del teatro, nonché al buffet e all’open bar. Ma su questo ci torneremo con le foto in coda al post.

In un contesto curato in ogni dettaglio, di una certo spessore e pieno di vip, ci siamo subito fatti notare poiché, non appena avvistato Fedez, siamo andati a sbattere contro una porta come delle quindicenni qualsiasi.

Ma veniamo allo show. Introdotto da un video spettacolare che racchiude tutta l’offerta Sky (compresi degli effetti sonori sparati dritti nelle nostre orecchie per la gioia dell’Associazione Italiana Otorinolaringoiatria), lo spettacolo inizia con un ingresso coreografato di Alessandro Cattelan, sempre più uomo immagine Sky, e un corpo di ballo composto da suoi cloni (una roba che farebbe la felicità delle tante fan presenti in Italia). Una roba che nemmeno ai concerti delle grandi popstar. Noi così:

Sul palco (e in platea) si avvicendano i protagonisti della piattaforma televisiva, sempre più divisa tra modalità di fruizione tradizionali (satellite e digitale terrestre con anche la recentissima acquisizione di MTV) e innovative (Sky On Demand, Sky Go, Sky Online).

Matteowolk scambia Claudio Bisio per Skin, io devo ancora imparare a distinguere Alessandro Borghese da Antonino Cannavacciuolo, ma a parte questo i pezzi forti dei talent sono tutti presenti e schierati. X Factor, Masterchef e Italia’s Got Talent costituiscono le punte di diamante di Sky Uno (aka il canale in grado di tenermi incollato alla tv per settimane intere). Quest’anno c’è anche la novità Top Gear, che sarà presentato da Joe Bastianich e Guido Meda. Ecco il mio livello di interesse nei motori.

Ma soprattutto a ottobre partirà Il contadino cerca moglie, condotto da Simona Ventura e da noi già inserito nella top 4 dei programmi da non perdere in questa stagione.

Sul versante cinema e serie tv c’è poco da dire (oltre al fatto che il video che hanno trasmesso mi ha spoilerato una scena di Game of Thrones che non ho ancora visto): tra Sky Atlantic, Fox e Fox Life c’è materiale per passare un intero inverno sotto le coperte. Tra le novità più attese c’è The Young Pope con Jude Law, Diane Keaton e la regia del premio Oscar Paolo Sorrentino; non da meno la seconda stagione di Gomorra, la seconda stagione di 1992 che inevitabilmente sarà “da un’idea di Stefano Accorsi” e si chiamerà 1993, ma anche una mini-serie firmata da Corrado Guzzanti. *HYPERVENTILATING*.

Potrei spendere anche mille parole sull’offerta sportiva, ma non lo farò. Mi limiterò a dire che questa parte della presentazione (ma anche gran parte dell’intero spettacolo) è stato un continuo SHADE a Mediaset e Striscia La Notizia.

Ma veniamo alle cose importanti. Entrati in quel teatro, io e Matteo avevamo due obiettivi: fidanzarci con Fedez e fare una foto con Simona Ventura. Niente, alla fine siamo ancora scapoli (dove per “siamo” intendo solo io), ma abbiamo ottenuto uno degli obiettivi non solo della serata, ma della nostra vita.

Matteowolk Simona Ventura Signor Ponza Upfront Sky

Non da meno anche la foto con il grande mattatore della serata.

Signor Ponza Matteowolk Alessandro Cattelan Upfronts Sky

E poi basta invitarci agli eventi, che poi ci prendiamo gusto sul red carpet.

Signor Ponza Matteowolk Red Carpet Upfront Sky 2015

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: