636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

Weight Watchers

Ho consegnato ‘sta benedetta tesi. Mi sono tolto un peso. E non è l’unico che mi sono tolto. Da gennaio a oggi ho perso circa otto chili e uno dei nuovi obiettivi da raggiungere ora dopo la laurea è quello di riprenderli almeno in parte, in maniera intelligente.

La cosa non è del tutto facile, al contrario di quanto la maggior parte di voi potrà pensare. Mettere su chili, per giunta in modo sensato, per alcune persone è tanto difficile quanto perderli lo è per altre. Soprattutto se il Fato non è esattamente dalla tua parte.

Ieri ad esempio ero in ufficio tutto il giorno. A metà mattina mi impongo sempre di mangiare qualcosa, così mi sono recato nella zona break dove ci sono le macchinette. Già è cominciata male perché apro il portafogli e scopro di avere pochissime monete. Alla fine però, muovendomi agilmente con la mano tra gli inutili bronzini da 1 o 2 centesimi sono riuscito a trovare una quantità sufficiente di 5 centesimi tale da permettermi un croissant all’albicocca della peggior sottomarca. Inserisco le monetine, seleziono il prodotto e attendo. Ovviamente si blocca. E siccome io in quel posto ci lavoro da poco, non volevo farmi subito riconoscere iniziando a scuotere violentemente la macchinetta. Per cui, dopo essermi sincerato che nessuno stesse guardando, ho fatto finta di niente e me ne sono tornato nel mio ufficio. A stomaco vuoto.

E’ anche difficile ingrassare se, dopo aver comprato un gelato, te lo fai finire in gran parte sulla polo che indossi, dovendo passare l’altra metà della giornata con una macchia imbarazzante stampata proprio lì davanti.

Oggi poi ho tolto l’ultimo dei quattro denti che dovevo togliere. Anche questo non aiuta il raggiungimento del mio obiettivo, visto che per qualche giorno mi sarà difficile mangiare in maniera decente e introdurrò liquidi nel mio corpo solo attraverso cannuccia. Che però è anche un’ottima scusa per bere cocktail alcolici a volontà.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (20):

  1. Samantho

    29 giugno 2010 at 17:17

    Come ti capisco! Io sono arrivato a pesare 59 Kg e faccio una fatica boia a rimetterli su. Con ovvia invidia del 90% della popolazione 😀
    E i denti che dovevi togliere sono quelli del giudizio immagino. Io li ho tolti da secoli e ho QUASI finito il calvario del dentista. Dai che ce la fai <3

    Rispondi
    • Signor Ponza

      29 giugno 2010 at 17:36

      No, ho tolto i premolari se non ricordo male. 😀 Mi sa che i denti del giudizio dovrò toglierli comunque in futuro. Io sono quasi all’inizio, ma sento che ce la posso fare. Nel caso avessi bisogno di conforto mi rivolgerò a te. 🙂

      Rispondi
  2. Pouff

    29 giugno 2010 at 20:20

    Ovviamente io faccio parte degli invidiosi, ma vabbè U_U ad ognuno la sua croce.

    Complimenti (congratulazioni? che si fa in questi casi? non ho idea O_O) per la tesi!!!!!

    Rispondi
  3. Stefano Carlo Vittorio

    30 giugno 2010 at 13:00

    ridi ora piccolo J che anche tu prima o poi ingrasserai anche solo per una mentina che ti ficchi in bocca prima di limonare giù di brutto!
    ti aspetto al varco 😀
    tua Ludo

    Rispondi
    • Signor Ponza

      30 giugno 2010 at 16:38

      Prima è importante che io, anzi tu, mi trovi qualcuno da limonare. Ricorda! Poi posso anche ingrassare.

      Rispondi
  4. findarto

    30 giugno 2010 at 22:34

    ponza sei tipo l’unica persona al mondo a cui piace il cornetto all’albicocca

    Rispondi
    • Signor Ponza

      30 giugno 2010 at 23:55

      Hahahaha! Ma non ho detto che mi piace, infatti. L’alternativa era quello al cioccolato, ma siccome in questo periodo ho serie carenze di affetto, sto già mangiando troppo cioccolato e allora avevo optato per quella schifezza 😀

      Rispondi
  5. masmassy

    1 luglio 2010 at 11:13

    Ecco di chi erano gli 8Kg che ho trovato io! Ti facco un paccocelere… io non li sopporto più

    Rispondi
    • Signor Ponza

      1 luglio 2010 at 19:03

      Magara! Speriamo non se li freghino durante il viaggio.

      Rispondi
  6. Luca

    1 luglio 2010 at 13:08

    E il tuo proposito di astemia e niente bibite gassate??? Ponz nel frattempo io ho appeso le scarpe da corsa al chiodo: gli esami mi tolgono tutta la voglia di vivere.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      1 luglio 2010 at 19:05

      Ma come? E io che sto tornando in forma e volevo proporti una corsa in questi giorni? Uffi.

      Rispondi
      • Luca

        1 luglio 2010 at 23:38

        Per te solo posso staccarle

        Rispondi
  7. LaFre

    1 luglio 2010 at 13:23

    No, spetta… gli alcolici non vanno bene se hai tolto i denti! stai alla larga dal mohjto!!!
    Quando ho letto della tua disavventura con il distributore automatico mi hai fatto una tenerezza infinita… caroooooooooooooooo

    Rispondi
    • Signor Ponza

      1 luglio 2010 at 19:06

      🙁 Mi vuoi bene almeno tu, visto che la macchinetta non me ne vuole? 😀

      Rispondi
      • LaFre

        1 luglio 2010 at 22:13

        Ma certo tesorillo! anche se non ho idea di chi tu sia e probabilmente una qualche volta ti ho sfancultato in fila a mensa io t’aggia posto in core!

        Rispondi
  8. sam

    4 luglio 2010 at 09:50

    Stesso tuo problema col peso. Poi, due anni fa, ho smesso di fumare e ho messo su 12 kg. Tutti attorno all’ombelico.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      4 luglio 2010 at 18:58

      Io, a questo punto mi viene da dire per fortuna, non fumo. Direi che 12 potrebbero essere troppi per me 😀

      Rispondi
  9. Laura

    5 luglio 2010 at 20:54

    Fai sport. I muscoli pesano più del grasso. Così riavrai i tuoi chili e sarai in forma!

    Rispondi
    • Signor Ponza

      6 luglio 2010 at 09:37

      E’ infatti quello che sto tentando di fare. Anche se mi dicono che la mia passione per la corsa e gli sport di resistenza potrebbe essere controproducente.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: