Will & Grace: guida alla nuova (nona) stagione

Dopo undici anni dalla messa in onda dell’episodio finale della serie, Will & Grace ritorna con una nuova stagione “revival”, in onda dal 27 settembre negli Stati Uniti, sul canale NBC (mentre in Italia sarà trasmesso dal 29 settembre su Mediaset Premium Joi).

Dopo tutto questo tempo, cosa dobbiamo aspettarci dal ritorno di Will, Grace, Jack e Karen? Saranno ancora quelli di un tempo? Da dove ripartirà la storia?

Per rispondere a queste domande, abbiamo stilato una guida su cosa sappiamo del grande ritorno di una delle nostre sit-com preferite di sempre.

Numero di episodi

All’inizio del 2017, la serie era stata confermata per una stagione di 10 episodi, ma nel giro di sei mesi, il numero è praticamente triplicato. Questa estate sono stati aggiunti ben 6 episodi ai 10 già ordinati per questa stagione, salendo così a 16 puntate.

Inoltre, la serie-revival è gia stata rinnovata per una seconda stagione di 13 episodi, per un totale di 29 nuovi episodi di Will & Grace ancora da vedere! Questo significa quindi che, con la nuova stagione, la serie arriverà a festeggiare la messa in onda del suo 200° episodio, visto che le otto stagioni precedenti avevano un totale di 194 episodi.

Il cast

I quattro protagonisti, Eric McCormack (Will), Debra Messing (Grace), Sean Hayes (Jack) e Megan Mullally (Karen), saranno naturalmente presenti per tutta la durata del revival. Oltre a loro, è stato confermato il ritorno di Harry Connick Jr. (Leo), Bobby Carnevale (Vince), Leslie Jordan (Beverley Leslie) e Minnie Driver.

Purtroppo non rivedremo un volto noto nel revival e cioè quello di Rosario, la tata personale di Karen. L’attrice all’ultimo momento ha deciso di ritirarsi, per poter andare tranquillamente in pensione. Gli autori hanno assicurato che la sua assenza sarà notata dai protagonisti e che non verrà dimenticata. La stessa cosa varrà per la favolosa Debbie Reynolds, morta alla fine del 2016, che nelle passate stagioni aveva interpretato la madre di Grace.

Le guest star

Madonna, Matt Damon, Cher, Michael Douglas, Britney Spears, Jennifer Lopez, Sharon Stone…

Anni prima che Netflix, Amazon o altri canali iniziassero a portare sul piccolo schermo i grandi nomi dello showbiz, Will & Grace, nel giro di otto stagioni, era riuscito a mostrarci la migliore collezione di guest star mai vista in una serie TV. E dal revival non ci aspettiamo niente di meno.

Al momento però i soli nomi sicuri sono: Ben Platt (in foto), vincitore di un Tony Award e famoso per il film Pitch Perfect; Jane Lynch (Glee); Andrew Rannells (Girls) e Kyle Bornheimer (Casual).

La trama (spoiler per chi non ha visto le otto stagioni già andate in onde)

David Kohan e Max Mutchnick, creatori della serie, hanno già detto che la nuova serie non terrà conto della puntata finale andata in onda nel maggio del 2006.

Questo significa che Will e Grace saranno ancora single e vivranno ancora assieme, Jack continuerà a spuntare nell’appartamento dal nulla e Karen sarà ancora straricca e sposata con Stan.

Allo stesso tempo sono cambiate molte altre cose. I protagonisti sono più vecchi e cercheranno di adattarsi al nuovo mondo, come ad esempio Will e Jack che, nella seconda puntata, cercheranno di ottenere un appuntamento attraverso app come Grindr o Tinder. La prima puntata avrà invece come focus la politica, ricollegandosi così al famoso spot girato dai quattro attori, per la campagna elettorale di Hillary Clinton.

Vi lasciamo con un breve trailer e qualche scena di questa stagione, oltre alle dichiarazioni dei quattro attori protagonisti, con la speranza nel cuore che il ritorno di Will & Grace ci riporti tutto il divertimento a cui la serie ci aveva abituato.

Commenti via Facebook

Wilfred

Nel 2007 mi resi conto che potevo seguire con estrema facilità, la programmazione americana delle mie serie tv preferite, senza dover aspettare mesi o anni per vederle in tv. Praticamente è stato l'inizio della fine.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: