636677.8dd5717.d2017444d5964f338385d63985e4c44b
Il blog del Signor Ponza

X Factor 5: non ci sono più le Milly D’Abbraccio e i Matteo Becucci di una volta

Ieri sera è partito X Factor 5, per la prima volta su SKY dopo 4 anni di Raidue. I benefici si sono visti tutti immediatamente: lo show è molto più veloce e brillante, anche se siamo solo alla fase della audizioni. Della trasmissione hanno già scritto altri amici blogger che seguo, come Akio e Lord, per questo mi limito solo a un paio di commenti.

Simona Ventura da MILF sta diventando sempre più GILF. Altrimenti, se la vogliamo mettere giù in termini più consoni al tono serio e misurato di questo blog (seh, mi piacerebbe), è diventata sempre più sciura. Ieri sera tra l’altro indossava vestiti scelti all’interno del guardaroba di Milly D’Abbraccio (che nell’immagine qui sotto ricordiamo nella sua migliore performance).

Milly D'Abbraccio

Tra i tanti aspiranti della prima puntata è senza dubbio nata una stella: Fiocco di Neve. Fiocco di Neve è la risposta italiana a Lady Gaga (cit. Filodrama) ed è un’evoluzione della specie di Gemma Del Sud, Tacchi Alti e compagnia. Un fenomeno talmente oltre che non è stata capita dai giudici ed è stata subito eliminata.

Stendo un velo pietoso sul momento C’è posta per te con la riconciliazione tra le due sorelle che non si parlano più da anni. Apriamo la busta. Ma richiudiamola anche subito, cari autori. Non vi azzardate a rovinare lo show con queste derive defilippiane.

Infine, mi è parso che il livello dei cantanti visti ieri sera sia stato piuttosto basso, come se tutti i cantanti buoni in Italia ce li fossimo giocati con le prime due edizioni. E sì, sto parlando proprio di Matteo Becucci.

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
Annunci

Comments (80):

  1. Isabel

    21 ottobre 2011 at 18:40

    Come siamo caduti in basso!

    Rispondi
  2. sam

    21 ottobre 2011 at 20:59

    Matteo chi? 😉

    Rispondi
    • Signor Ponza

      22 ottobre 2011 at 11:09

      Attento che potresti essere preso di mira, vedi qualche commento più sotto 🙂

      Rispondi
  3. la meringa

    21 ottobre 2011 at 22:26

    Eh, questi sono i momenti in cui rimpiango di non avere sky…;-)

    Rispondi
    • Signor Ponza

      22 ottobre 2011 at 11:09

      Infatti secondo me SKY con questa scelta di prendere X Factor ha fatto davvero un colpaccio. E gli ascolti l’hanno già premiato

      Rispondi
  4. devis

    21 ottobre 2011 at 23:07

    Milly d’Abbraccio la ricordo in alcuni film dei miei fratelli (ed io ero troppo piccolo per capire che poi quello che lei offriva non mi sarebbe interessato in futuro. Puah!!!) e rido ancora con il suo battibecco con la sig.ra d’Alessio.

    Diciamo che grazie anche alla versione HD la Ventura diventa sempre piu una matrona 🙂
    Però bello davvero. Molto meglio che a Rai 2 (anche perche vedi che fine ha fatto star accademy).
    Ma scusa… Matteo Beccucci? Quello che ha venduto 10 dischi? Quello che ha vinto xfactor 3 dove Noemi era stata eliminata? Uhauhauhauahuaha

    Ciauzzzzzzz
    Buon weeken!!! E fai il bravo! 🙂

    Rispondi
    • anna

      22 ottobre 2011 at 08:08

      Davis…..sì matteo becucci quello che ho vandeuto 10 dischi, però che sa cantare come pochi..e sai quanti altri che non riescono ad emergere ci sono??? e che sanno cantare? e invece alla radio passano sempre i soliti 5 che se poi li vai ad ascoltare live ti cadono le braccia??
      Io ho tre cd originali di becucci e quando so che canta live da qualche parte corro..e faccio anche un bel pò di km… Ho pure girato l’Italia per nadare nei vari teatri ad ascoltalo durante Jesus Christ Superstar….perchè la sua voce è sicuramente unica… poi se non vende è perchè non pssa in radio..se non passa in radio, visto le ciofeche che ci passano…forse è unvantaggio..almeno non si mescola… poi fai tu..io di scanu amaoroso….carta ecc…ecc.. ne ho le scatole piene. DiNoemi nulla da dire Brava, ma non più di Becucci, sicuramente MOLTO SPINTA più di Becucci…vai a vedere da che famiglia arriva e poi si capisce…l’Italia è questa fatta di gente come te..che si ferma all’apparenza…del successo…purtroppo …

      Rispondi
    • Signor Ponza

      22 ottobre 2011 at 11:11

      Tu probabilmente mentre scrivevi questo commento non avevi idea che stavi per scatenare una vera e propria guerra carampunica.

      Rispondi
  5. Riccardo

    21 ottobre 2011 at 23:39

    Matteo Becucci splendida voce, uomo di classe, intelligente e affascinante, maturo. Non cibo per tutti i palati…
    solo per veri intenditori

    Rispondi
    • Nicoletta

      25 ottobre 2011 at 17:12

      Bravissimo Riccardo, anch’io sono stata una grandissima fans di X-Factor solo durante la 2 edizione perché sono e continuerò ad essere una stra fans del bravissimo Matteo Becucci, per chi non se lo ricordasse vincitore della 2 edizione del programma. La migliore voce del panorama italiano…

      Rispondi
  6. Elisa

    21 ottobre 2011 at 23:40

    @Devis……..Matteo Becucci non ha venduto 10 dischi e ha vinto XFactor 2 e meritatamente senza mai andare al ballottaggio perchè è un artista completo! Mentre Noemi la pompavano le radio lui ha scritto parole e musica del suo nuovo album e ha cantato nel Musical Jesus Chirst Superstar come coprotagonista nei migliori teatri italiana (3 settimane al Sistina!). Chi ha scritto l’articolo forse l’ha sentito cantare mentre tu stavi con i tappi alle orecchie!!

    Rispondi
  7. Carolina

    21 ottobre 2011 at 23:46

    ma Sam dove stavi quando Matteo cantava nella seconda edizione di XFactor2? forse guardavi i cartoni animati!
    a Devis dico che non sono i dischi venduti che fanno la qualità di un cantante…..certo che come in tutte gli ambiti oggi in Italia anche in campo discografico ci vogliono “santi in paradiso” e probabilmente Matteo non li ha avuti! ma i cavalli buoni si vedono alla distanza……….

    Rispondi
  8. peppe

    21 ottobre 2011 at 23:56

    devis? 3 dischi (diversi) di matteo io li ho comprati. E conosco molte persone che il cd di matteo non lo masteriuzzano e lo comprano. Ma sai perchè? perchè matteo è un SIGNORE..una persona di CLASSE e di grande educazione. CH elavora e suda in un mondo che tu non puoi conoscere erchè ti fai probabilmente prendere solo da quello che ti DANNO IN PASTO. Cercati i video di Jesus Christ…cercati tutti i concerti che matteo ha fatto (non saranno stracolmi come quelli di fulmini temporanei)..Ma sono in crescita. Come in crescita è la sua completezza di ARTISTA. Con la A maiuscola.

    Rispondi
  9. peppe

    22 ottobre 2011 at 00:01

    devis…vorrei vedere la tua collezione di dischi…. ho l’impressione che la maggior parte siano MASTERIZZATI….

    Rispondi
  10. Gioia

    22 ottobre 2011 at 00:04

    E infatti si parla di telento, di bravura, e non di successo di massa, che è un’altra cosa.Matteo è classe,è qualità, ma è vero, non è per tutti.Meno male che c’è chi sa apprezzare!!

    Rispondi
  11. Anto

    22 ottobre 2011 at 01:19

    Assurdo che ci sia ancora qualcuno che pensa che il valore della vera musica si calcoli con le classifiche!!!Per non parlare dei passaggi radio che sono tutti comprati perchè oggi neppure i Dj sono capaci di scovare da soli i pezzi degli artisti, se li ritrovano tutti serviti su piatti d’oro…E meno male che c’è Matteo Becucci che ci fa ancora credere che se uno il talento ce l’ha devvero prima o poi questo gli deve solo essere riconosciuto!

    Rispondi
    • Roberta

      22 ottobre 2011 at 01:30

      Se vincere un disco d’oro significa vendere 10 dischi….MAH!

      Rispondi
  12. Flora

    22 ottobre 2011 at 07:48

    Non ci sono i Matteo Becucci di una volta, certo, il talento VERO è un fiore raro, ma per nostra fortuna,e di chi ha buon udito e apprezza la buona Musica MATTEO BECUCCI C’è eccome se c’è…..
    la Vittoria cristallina di xf2 un disco d’oro un cd di cover raffinato, un cd d’inediti in parte scritti da lui, il musical più famoso al mondo nel difficile ruolo di Giuda,ricevendo SEMPRE critiche entusiaste per la sua bravura vocale e interpretativa….live ecc…ecc…altri arrivano in vetta alle vendite con dischi-spazzatura, Matteo ha il suo posto nella Musica di qualità, quella che non passa mai di moda!!!!

    Rispondi
  13. imma

    22 ottobre 2011 at 09:15

    Beh, se tre dischi gli hanno fatto meritare un disco d’oro, una acclamatissima tournèe con uno dei musical più importanti della storia, se conta un fan club con migliaia di iscritti, allora che ben venga “quello che ha venduto tre dischi!” Se non sei abbastanza informato da sapere che Matteo ha vinto la seconda edizione di XF senza mai essere andato al ballottaggio, se è stata in assoluto l’edizione più seguita, tanto da meritare la prima serata su Rai uno…Beh, allora ho davvero detto tutto!! mi sa che l’unica collezione di dischi che hai è quella di cristina D’avena, e ti consiglio di informarti bene prima di parlare!!! Sul discorso delle radio caliamo un velo pietoso, sappiamo che lo stesso Vecchioni è passato solo dopo la vittoria di Sanremo alla veneranda età di 68 anni, perchè il mercato discografico non premia il talento, ma solo “pacchi raccomandati” vedi Noemi!!!

    Rispondi
  14. Milly

    22 ottobre 2011 at 09:59

    I commenti prima di me hanno già scritto tutto. E’ noto che in Italia la professionalità, la bravura e la serietà non paghi. L’Italia è sempre il paese dei raccomandati. Nella musica non è diverso. Le case discografiche spingono e spremono i loro pupilli fino a quando questi reggono. Mi dispiace dirlo ma Noemi spinta fino all’inverosimile con il suo nuovo cd non ha fatto sfracelli. E pur continuando ad essere in tutti i “luoghi e in tutti i laghi” non sta avendo il successo sperato. Lo stesso vale per Giusy… e non parliamo di Nathalie mandata a Sanremo nei “big” pur avendo vinto l’x-factor piu’ brutto e meno visto dei precedenti!

    Rispondi
  15. Filo

    22 ottobre 2011 at 10:20

    Beh voi siete tutti fan di quel gran SIGNORE di Becucci quindi è normale che lo sosteniate a spada tratta. Sta di fatto che lui (come gli Aram Quartet l’anno prima del resto) siano stati un po’ un fallimento per una trasmissione che si prefigge di creare POPSTAR che vendano sul mercato.
    Che sia una persona di cuore, educata (the LOL), intonata e compagnia bella mi interessa fino a un certo punto, sinceramente.
    Ma vabbè, alla fine vi capisco, anche io davo di matto quando la gente ce l’aveva su con i miei beniamini.
    Avete ragione a dire che c’è un sistema dietro i passaggi radio e che quindi bisogna essere sostenuti dalle major etc etc, però anche Amoroso, Carta e le altre defiippe varie hanno venduto ugualmente pur senza mai andare in radio, a parte Radio Italia o Radio Acitrezza Libera.
    Ripeto, Becucci può essere anche la persona più buona del mondo, ma il fatto che abbia venduto 10 dischi è un discorso assolutamente centrale per un contesto come questo.
    Ciao.

    Rispondi
    • anna

      22 ottobre 2011 at 10:27

      e come fa a vendere 11 dischi se non va in radio…..???? guarda che l’amoroso è un caso per ragazzine e su quello non c’è storia ..poi le ragazzine cresceranno e allora cambierà.Noemi Mengoni Amoroso Carta vanno sui network per quello vendono… se ci andasse becucci lo farebbe anche lui..il suo cd è paragonabile a quello di tutti gli altri ma se nessuno lo conosce..va da sè…..

      Rispondi
  16. nanettasole

    22 ottobre 2011 at 10:38

    il vero xfactor finisce per me co l’edizionedel 2009 e con la vittoria meritatissima di Matteo Becucci:una voce srtaordinaria un interprete straordinario e ,oggi un cantatore straordinaio!Forza Matteo!

    Rispondi
  17. Francy

    22 ottobre 2011 at 11:21

    @Filo..ciao, io devo essere sincera, la pensavo come te,fino a che nn l’ho visto in JCS e l’ho trovato esageratamente BRAVO, allora sono andata ad un suo concerto e mi ha letteralmente stesa, non è bravo è bavissimo!!Ho comprato il suo ultimo CD e credimi te lo consiglio…La cucina giapponese non mi piace, ma tutto il resto è una bomba…quindi te lo consiglio, se poi rimani della tua idea, va bene nn la possiamo pensare tutti uguale, però cerca di essere obiettivo..

    Rispondi
  18. Devis

    22 ottobre 2011 at 11:38

    Che putiferio!!!
    Chiedo venia… Forse mi sono espresso male…
    Non ho detto che non mi piace… Ho semplicemente detto che non ha venduto perchè non spinto come altri.

    Mi dispiace di essere stato interpretato così male… Non volevo affatto scatenare il putiferio che è nato.
    PERDONOOOO!!!!

    ps. scanu, carta, amoroso, mengoni, ecc… mi fanno schifo, non sono il mio genere, mi dispiace.
    E i miei cd e dvd e blue ray sono tutti originali… Forse ne ho più io di tanti altri.

    Cmq non intendevo dire facesse schifo, se così fosse, ripeto, chiedo scusa e procedo oltre.

    Rispondi
  19. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 11:50

    Allora… E mo’ qua me le fate girare come le lame di un minipimer…

    Se leggo ancora una volta “Artista completo” io giuro solennemente che rintraccio il vostro indirizzo IP, vi vengo a trovare ovunque voi siate, vi strappo le gambe e vi ci prendo a calci in culo!…

    Salve a tutte mie care signore… Vi spiego una cosa importantissima, visto che siete oche e non ci capite un cazzo… (si, ho detto cazzo… quello che vi consiglierei di tenere tra le mani anzichè scrivere sulle vostre tastiere rosa del piccì)
    Io sono un attore di musical. Quello vero. Mi sono fatto il mazzo a strisce in un accademia privata per anni. Frequento ancora adesso lezioni per mantenermi in costante allenamento, conoscere nuove tecniche, perfezionarmi ecc… ARTISTA COMPLETA significa farsi un mazzo così e anche di più, saper cantare da dio, ballare molto bene e recitare come se la tua vita fosse solo su un palco.
    Sto Matteo Beccucci, che non conosco se non in un video a caso trovato su youtube per capire di chi sto per parlare, sarà anche bravo a cantare, potrà anche scrivere testi… ma chiamatelo col suo nome,cortesemente… CANTAUTORE. Artista forse. Completo, see lallero… Solo perchè ha fatto un musical non significa assolutamente che sia completo, altrimenti la Hunziker sarebbe un modello di vita per chi fa questo mestiere. Ok? Fatemelo sto favore…

    Anzi fatemene un’altro… Cercate sul dizionario (o wikipedia o google se non sapete cos’è) il significato della parola SARCASMO e della parola IRONIA.

    Dopodichè… annatevene affanculo co’ tanto amore voi, X-Fuctor, Matteo Beccucci e tutti gli altri imbecilli che cantano col cul che fa trombetta…

    Rispondi
    • Devis

      22 ottobre 2011 at 12:03

      Stai attento!!! Che qui ti fucilano!!!
      tra poco vengo messo al rogo e processato per eresia!!!
      Mi hanno anche accusato di non avere cd originali come se sapessero quello che compro e mi piace…

      Cmq ti quoto, ti straquoto alla grande!!!!

      Rispondi
    • Pat

      22 ottobre 2011 at 16:57

      @ Stupefrocium – A me invece piacerebbe PROPRIO vedere chi sei, come ti muovi, canti e balli e ti fai il mazzo. Mi piacerebbe scoprire un vero talento, un vero artista completo che ammirerei e “difenderei” a spada tratta, come faccio con Becucci… magari anche di più, chi lo sa??!! Concordo che i personaggi principali di JCS di Piparo siano poco “movimentati”, pertanto si possano ammirare “solo” per voce ed interpretazione. Per contro, nello stesso musical, ce ne sono altri, magari vocalmente un po’ meno dotati di M.B., che – come dici tu – si fanno il mazzo: uno su tutti uno stupendo Ruiz. Magari, se gli diamo il tempo e l’occasione, Becucci impara pure a ballare. Ma tu, perchè sei così acido?? “il cul che fa trombetta” “…cazzo da tenere tra le mani”… ma per favore!! Secondo me dovresti procurarti una tastiera rosa pure tu: magari riusciresti ad essere sarcastico davvero invece che volgare. D’altra parte capisco: la volgarità fa sempre audience….

      Rispondi
      • Stupefrocium

        22 ottobre 2011 at 19:04

        Allora… con ordine…

        Ruiz è Dio. Lui si che si è fatto il mazzo alla grande. Lo conosco, è un amico e ha la mia più profonda stima perchè è uno dei migliori interpreti di musical italiani e la sua umiltà è imparagonabile a chicchessia… Becucci, ripeto, al di là del suo lato da cantautore, lo conosco poco… per quanto possa impegnarsi mi spiace ma certe cose non le può apprendere perchè determinate discipline vanno affrontate con un certo tipo di studio che va fatto in una ben precisa fascia d’età. La danza soprattutto… Gli auguro di cuore (se mai gliene fregasse qualcosa dei miei auguri) di potersi migliorare… ognuno di noi passa la vita a farlo… però ballerino… mmm… penserei magari ad implementare le doti recitative piuttosto che è più fattibile…
        Sulla mia acidità… beh… è il mio carattere! E sono stato anche abbastanza edulcorato…
        La tastiera rosa ce l’ho già.
        Il cul che fa trombetta è una citazione di Dante, “Divina Commedia – Inferno”… si studia al liceo… così… per dare ‘na botta de raffinatezza…

        Rispondi
        • Pat

          22 ottobre 2011 at 19:32

          MI PIACE quando le persone si dimostrano ragionevoli e colte, anche se magari il Sommo non ha mai parlato di cazzi da tenere in mano ;-). Ho avuto il piacere e l’onore di conoscere personalmente Ruiz (eh, sì: attravero Becucci!!) che oltre ad essere un grande artista è pure una persona squisita. Ti assicuro che ho sentito anche lui parlar bene di Matteo. Quindi cerchiamo di non fare di tutta l’erba un fascio. Forse il futuro di MB non sarà il MUSICAL, ma almeno si è messo onestamente in gioco e con umiltà, credimi. Probabilmente non ti ruberà mai il mestiere, ma ASCOLTALO: se sai riconoscere uno bravo, magari ti piace…

          Rispondi
          • Stupefrocium

            22 ottobre 2011 at 19:47

            Solo perchè scrivo stupidità a random, non significa che non abbia un po’ di intelligenza… =)
            Io lo ripeto, non conosco Becucci e non mi permetto minimamente di giudicarlo sul suo lavoro… Nè tantomeno come persona… da pari a pari esprimo un mio parere… E ci credo che lui sia un bravo cantante o cantautore (che dir si voglia) e si sia messo in gioco con umiltà… Ma ben vengano persone così! Ruiz comunque rimane Dio sceso in teatro per me… Lui come tanti altri che viaggiano grazie alla loro bravura e determinazione e che non vengono ripagati adeguatamente per la loro dedizione a quest’arte che sempre più sta andando in malora per colpa di programmi spazzatura che sfornano ragazzini disfonici e privi di consapevolezza del sacrificio. Tornando al signor Becucci, può fare quello che vuole… anche musical se gli piace… io me la sono presa con persone che hanno delle mortadelle intere sugli occhi e parlano a vanvera… di certo non con lui, poraccio… che con la crisi che c’è immagino si metterebbe a fare la qualsiasi pur di arrivare anche lui a fine mese!…

            La vita da artista/cantante/ballerino/attore/performer e tutto quello che volete, è molto ma molto più difficile di quello che pensate…

            PISELLOVE EVRIBADI

          • Stupefrocium

            22 ottobre 2011 at 19:52

            Ps. Dante disse di molto ma molto peggio!

  20. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 12:07

    @Devis… amore, tranquillo… io l’indirizzo ip lo so tracciare davvero…

    Rispondi
    • Devis

      22 ottobre 2011 at 12:26

      traccia me!!! traccia me!!!!! ^_^

      Rispondi
  21. Francy

    22 ottobre 2011 at 12:10

    Beh, che dire, dopo che ho letto Stupefrocium non commento più, non mi piace sentirmi offendere, quindi ciao a tutti, è stato bello 🙁

    Rispondi
  22. imma

    22 ottobre 2011 at 12:30

    Ma se sei un artista completo non usi questo linguaggio….!!!MI sa che hai fatto la gavetta, anni di corsi alle spalle , ma resti pure sempre un gran maleducato, oltretutto volgare!!! Non conosci Matteo Becucci? e qual’è il problema? non muori tu, non ci suicidiamo noi per questo!!! Ma attento quando parli di gavetta, il signore sopracitato ha una gavetta ventennale alle spalle, ha cantato per sergio Caputo e molto altro ancora…Potevi evitarti di offendere, qui nessuno ha usato questo linguaggio!! E senti a me, se stai ancora ai nastri di partenza ci sarà un motivo…e qui lo abbiamo capito bene!!! Con questo ti saluto!

    Rispondi
  23. Filo

    22 ottobre 2011 at 12:30

    Sto manzo!

    Rispondi
  24. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 12:54

    No Imma cara… di gavetta ne ho fatta… attualmente lavoro, guadagno e soprattutto parlo come mi pare… da maleducato a maleducati che non conoscono nemmeno il significato delle parole che usano e che leggono…

    Ti saluto anche io… Torna pure a guardarti gli RVM di Amici di Maria…

    Rispondi
  25. Pat

    22 ottobre 2011 at 14:17

    Non so NEANCHE come si faccia a mettere un indirizzo cammuffato e/o nascosto. D’altra parte non vedo motivi per non mostrarsi… a meno che qualcuno non si vergogni di quello che dice o pensa. Detto ciò, fermo restando i legittimi personali gusti – compreso quelli di farsi del male -, posso solo unirmi ai commenti pro-Becucci. Non seguo i reality e sono incappata per caso in XF2: ho una estrazione musicale e culturale di tutt’altro genere. Non voglio fare la snob nè la suputa, è un semplice dato di fatto. Eppure quella edizione fu di grande (purtroppo irripetuto) valore, non so se ricordiate ANCHE Nordio, per citarne un’altro. Becucci mi incantò e continua a farlo. Lo seguo dal vivo ogni volta che posso e anche in questo campo credo di aver visto molto nella mia lunga (sob) vita “musicale”. Dal vivo è ECCEZIONALE; ora che ha anche un album SUO e non solo di cover, lo apprezzo ancora di più. Raramente un cd ha continuato ad entusiasmarmi anche dopo mesi di frequente riascolto. Ho visto 4 volte JCS e ho visto il suo crescendo anche in questo campo. Mi rammarica solo il fatto che anche il mercato discografico segua la politica del resto del paese. E mi fermo qui. Altrimenti comincio a parlare da sindacalista ;-). Scusate la lungaggine, ma ci sono cose che mi fanno troppo INCAZZARE!!

    Rispondi
  26. Giulio GMDB©

    22 ottobre 2011 at 14:31

    Io non ho MAI guardato X-Factor e non so neppure chi sia Matteo Becucci… Ora scappo prima che mi lapidate 🙂

    Rispondi
    • Devis

      22 ottobre 2011 at 15:41

      Uahuahuahuahuah attento che veramente sarai lapidato!!!! 😀

      Rispondi
    • Pat

      22 ottobre 2011 at 16:35

      @ Giulio Buon per te, ma allora perchè partecipi a questa discussione? Come se stessimo commentando una partita di calcio ed io scrivessi: “scusate, ma io non ho mai visto uno stadio, nè una squadra di calcio!” boh, la gente è strana…

      Rispondi
  27. Chiara

    22 ottobre 2011 at 15:34

    Ragazzi sarò breve ! Dopo che è nato Matteo Becucci hanno gettato via lo stampo !! Come lui nessuno mai!!! Grandissimo Matteo !!!!!!

    Rispondi
  28. Carolina

    22 ottobre 2011 at 15:41

    @Stupefrocium……dimmi dove reciti, canti e balli…..così evito di capitare per caso da quelle parti! Uno che parla come te non ha certo l’anima dell’artista ma più che altro “del fuori di testa”! ,,,,, e rintraccia pure gli indirizzi che tanto non fai paura a nessuno …….magari di persona si!!!!!
    e chiudo

    Rispondi
  29. italietta

    22 ottobre 2011 at 15:53

    …….povera italia

    Rispondi
  30. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 16:16

    AHAHAHAHHAAH… Carolina, sei un genio… Tranquilla, quello che faccio io in teatro non è roba per te… non corri alcun rischio…
    adorabile…

    Rispondi
  31. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 16:18

    Ps. Comunque si… sono un fuori di testa al 10.000%… come ogni vero artista… (disse lui schioccando le dita a zigzag come una vera donnona di 198kg del Bronx)

    Rispondi
  32. Kentoo

    22 ottobre 2011 at 18:27

    OMG, ma siete peggio dei fan dei Queen.
    LOL.

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 ottobre 2011 at 11:44

      Attento, io sono un fan dei Queen. Ora ti faccio partire un altro flame.

      Rispondi
  33. Peppe

    22 ottobre 2011 at 18:35

    stupefrocium..come ti chiami…. Dopo il tuo primo commento spero che il BLOGGER rintracci il tuo di indirizzo IP e cancelli IMMEDIATAMENTE LE TUE VOLGARI PAROLE…una persona che usa quei termini per rivolgersi a delle SIGNORE e dei SIGNORI è sicuramente un artista completo. La completezza della tua artistaggine giudicatela te stesso. Non ho altre parole.Quando leggo certe cose mi vergogno degli esseri umani

    Rispondi
  34. Nevik

    22 ottobre 2011 at 18:52

    @ stupefrocium… l’invidia l’invidia….complimenti per il linguaggio scurrile, del resto visto il nome che hai…dovresti fare causa hai tuoi genitori!!!!!

    @ devis, incontrati con quello di sopra….farete una “bella” coppia :))

    Rispondi
  35. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 18:52

    CAZZOCULOFIGATETTEPOPPECACCAPISELLOFAGIANAMORTACCIPIPì.

    Peppe caro, posso anche dirtela in 4 lingue diverse, in tono aulico o scurrile, al contrario o col linguaggio dei segni…

    Sta di fatto che il concetto rimane quello…

    E credimi quando ti dico che la mia voleva essere una provocazione, perchè c’è da vergognarsi del genere umano per ben altri motivi… di certo non perchè mi metto a scrivere stupidaggini usando un MERDA o un CAZZO qua e la…
    Sinceramente io trovo aberrante che ci sia gente che si permetta di dire altrettante stupidaggini, con o senza volgarità, all’interno di un blog scritto con sarcasmo ed ironia e di farne una questione di vitale importanza al punto da travisarne e distorcerne il senso, assoggettandolo al proprio malsano pensiero egocentristico di protezione ed idolatrazione di un individuo a loro noto solo ed esclusivamente per la sua produzione musicale. C’è da vergognarsi di questo. Più che per il genere umano, per la propria autostima.

    Io so bene di non essere nessuno, ne sono consapevole e mi compiaccio abbastanza della mia mediocrità e della mia umiltà, prerogativa che distingue le persone che realmente fanno il mio stesso mestiere. Tuttavia, sono abbastanza erudito ed intelligente da potermi permettere di spaziare da un discorso serio ad uno sciocco, variandone il linguaggio ed il lessico a mio piacimento, in quanto il mio cervellino funziona più che bene e conosco sia il significato che il peso di ogni mia singola parola.
    Sicuramente ho offeso la sensibilità delle SIGNORE e dei SIGNORI che mi hanno letto, ma dubito fortemente che queste persone che si arrogano il diritto di potersi elevare al di sopra di tutti si siano poste lo stesso problema nel momento in cui hanno deciso di inveire insensibilmente contro il commento di un utente (Devis) che ha semplicemente espresso il suo punto di vista, travisandone completamente il senso.

    Trovo anche inutile dilungarmi ulteriormente in inutili discussioni con persone che hanno un quoziente intellettivo pari alle temperature minime in inverno a Mosca.

    Perciò…

    Aritornatevene affanculo e fatevi una vita!

    Rispondi
  36. Peppe

    22 ottobre 2011 at 19:16

    hai visto? “arritornatevene a fare in culo”,… le parolacce scritte e ripetute… Stai dimostrando che tu e il tuo modo di ragioanre non arrivano da nessuna parte. Io in primis ho contraddetto il tipo (non ricordo il nome) perchè difendevo la causa di un talento (perchè di TALENTO SI TRATTA)… Anche lui allora aveva offeso MAtteo dicendo che ha venduto 10 dischi e non è così. Ma non mi sono permesso di usare terminologie vollgari o offensive…Rimetto i puntini sulle I nella difesa dei giovani che combattono contro un MERCATO FALSATO. Che tusia una rtista completo preferisco rimanere con il beneficio del dubbio. Ma sai perchè? perchè un ARTISTA ha SENSIBILITA’ in quanto TALE. E uno che ha sensibilità non dice e cose che hai detto tu…. Chiedo pertanto al signor PONZA di mkoderare gli interventi delle persone… altrimenti qui ci manca solo che qualcuno SCRIVA UNA BESTEMMIA. E ripeto. Mi vergogno per Te che sei uomo e scrivi queste cose.

    Rispondi
  37. Stupefrocium

    22 ottobre 2011 at 19:39

    Ahahahah…

    ok Peppe, riformulo…

    Recatevi nuovamente nel luogo ove vi viene rimpolpato l’ano da un uomo affetto da priapismo!… (secondo me però suona meglio Aritornatevene affanculo… è più incisivo… più… zaczac)

    ——-

    Ok, mo’ diciamola tutta…

    Ho scritto apposta un commento studiato ad hoc per tutti voi per far si che la vostra prevedibile risposta potesse suscitare un dibattito infinito alimentato dalle mie risposte… Signor Ponza è stato fin troppo cortese e gentile a lasciarmi spazio sul suo blog…

    Abbiamo raggiunto i 50 commenti!
    Facciamoci un applauso!!!!

    E rimanente con noi anche dopo la pubblicità!

    Rispondi
    • Pat

      22 ottobre 2011 at 20:09

      Guarda, me la togli dal cuore: sei un amabile figlio di buona donna! PS credo che quando il Sommo parlava di cazzi, lo facesse in modo più elegante!

      Rispondi
      • Stupefrocium

        22 ottobre 2011 at 20:11

        AHAHAHAH… ti ringrazio… (mia mamma un po’ meno, ma con lei me la vedo io)
        Il Sommo era il Sommo… Su questo non ci piove… A confronto, l’intera saga di Saw e le peggio cose partorite dalla Littizzetto e da Luttazzi sono delle bazzecole… io lo amo…

        Rispondi
  38. Nevik

    22 ottobre 2011 at 20:09

    Ora ho capito chi sei stupicoso lì, sei il tipo che si presenta ad ogni talent possibile e immaginabile e viene “trombato” tutte le volte e spedito a casa con la tua “arte”
    su su, non disperare, magari in un’altra vita nasci foca e ti prendono per fare clap clap con le pinne in qualche acquario :))

    Rispondi
    • Stupefrocium

      22 ottobre 2011 at 20:13

      quando riuscirò a capire il nesso logico dei tuoi pensieri che sembrano le istruzioni dei mobili dell’ikea, allora magari prenderò in considerazione l’idea di offendermi o riderci su… per ora… mi spiace, ma io capisco solo blablablablabla…

      Rispondi
  39. peppe

    23 ottobre 2011 at 01:15

    Ciao Stupefrocium. Spero tu sia una persona diversa nella vita reale. Lo spero perchè se esiste gente così . MI RIPETO, mi vergogno di appartenere alla stessa specie. Uno come te che musica deve ascoltare? booo? affardelli parole senza senso…volgarità senza senso… Ti saluo Buona vita. E ascolta solo quello che ti daranno e ti diranno… Esiste tanta musica che si sente poco e che fa vibrare cuore e anima che tu non hai idea e non puoi capire. Inutile stare qui a spiegare… Inutile

    Rispondi
  40. Stupefrocium

    23 ottobre 2011 at 02:02

    Peppe ma chi cazzo sei e che cazzo ne sai della mia vita?! Ma cosa ne sai di cosa ascolto e di che cultura ho…?! Ma ci arrivi che era tutto fatto apposta per gente insulsa come te che si ferma solo a quello che la propria stupidità riesce a comprendere? Mo’ non farmele girare per davvero per favore… grazie…

    Abbiamo già giocato abbastanza sul blog del povero Signor Ponza… se hai da fare critiche a robe a caso, vieni sul mio blog a farle… (perchè almeno io ho la decenza di metterci un link dove si può vedere anche la mia faccia, basta fare clic sul mio nick…)

    E mo’ basta pe’ davero…

    Rispondi
  41. Signor Ponza

    23 ottobre 2011 at 11:51

    Ragazzi qui non mi posso distrarre un attimo che mi fate fare il record di commenti e di visite. Siete troppo gentili.

    Comunque, a parte gli scherzi, credo che la discussione sia degenerata perché probabilmente è stato frainteso il senso di un paio di commenti iniziali, ma soprattutto è stato sopravvalutato il tono di questo blog.

    Non è nel mio stile censurare commenti o bannare utenti, però apprezzerei, se mai questa discussione dovesse continuare, che lo facesse con toni più moderati e senza passare alle offese personali. Che poi se volete continuare a usare questo piccolo spazio personale autogestito a me fa solo piacere, anzi se continuate a far impennare le visite riesco anche a ripagarmici il costo di tutto l’ambaradan una volta tanto. 🙂

    Rispondi
  42. Gioia

    23 ottobre 2011 at 12:42

    eh sig Ponza,si è un tantinello distratto, d’altra parte la maggioranza di noi concorda su ciò che lei nel suo articolo, ha detto” non ci sono più i Matteo Becucci di una volta”. Che poi ci siano fans che si accalorano nella difesa del proprio beniamino, ci sta!!l’ironia, non è appannaggio di tutti,ma è soprattutto, l’educazione che è venuta a mancare!!!La ringrazio comunque!!

    Rispondi
  43. fabry_

    23 ottobre 2011 at 13:05

    Mi ricordate i fan di Madonna.

    Rispondi
  44. Riccardo

    23 ottobre 2011 at 14:18

    Caro Signor Ponza,
    Lei si sarà anche distratto, e magari avrà anche il potere/diritto di bacchettare chi si esprime in modo scurrile…e maleducato…Anche Lei però non ha scherzato in merito alle offese. Indicare delle donne che Lei presuppone non avere 20 anni come CARAMPANE, Le sembra corretto? Elegante? Amabile?…Io da parte mia sono piuttosto giovane ho 17 anni, sono un ragazzo ed ho una zia 40 enne che magari non è giovanissima ma che mi ha fatto conoscere Matteo Becucci, che secondo me, e lo sottolineo secondo me, è un ARTISTA SPLENDIDO, COMPLETO NEL SUO GENERE…Non credo che sia necessario fare qualsiasi cosa in campo dello spettacolo per essere giudicati completi. Chi è completo è bravissimo nella sua specialità..e lui lo è. Poi mia zia non sarà 20 enne ma carampana proprio no, intelligente ed affermata, mi sembra tutto fuorchè “passata”. Lei per primo Signor Ponza dovrebbe scusarsi…Lei per primo! E non ha partecipato alla discussione, perchè fin da subito a destto: Puà cazzate! Peccato io non l’abbia ascoltata…

    Rispondi
    • Signor Ponza

      23 ottobre 2011 at 14:30

      “Guerra carampunica” è una citazione di Daveblog, che si riferisce a un preciso atteggiamento di certi fan e non si riferisce alla loro età anagrafica.

      Per il resto, ho passato tutta la giornata di ieri fuori casa e per questo chiedo umilmente scusa se non ho potuto seguire passo passo l’interessante discussione che si è sviluppata nei commenti.

      Rispondi
  45. JackTwist

    23 ottobre 2011 at 17:30

    Matteo Becucci, la Voce + bella ke io abbia mai sentito in vita mia!! Matteo è FANTASTICO e io lo adoro! ^____^

    Rispondi
  46. assia

    23 ottobre 2011 at 18:26

    Mah. Completo o no, Matteo Becucci è senz’altro un artista. Quello che conta è che abbia una voce incantevole, duttile, armoniosa, con un timbro particolarissimo, e una straordinaria intensità interpretativa. Il resto lascia il tempo che trova.
    Non un talent, un talentO. Vero.

    Rispondi
  47. Stupefrocium

    23 ottobre 2011 at 21:21

    Ora dico che Matteo Becucci è il Figlio di Satana così i commenti arrivano a 200 e stabiliamo un nuovo record!!! =D

    E aggiungo anche qualche volgarità!

    CACCACULOCACCACULOCACCACULOCACCACULOPISELLOMOSCIO!!!!!!!!!!

    Rispondi
  48. lallabel

    24 ottobre 2011 at 13:50

    A volte mi chiedo….ma tutta ‘sta gente che si impegna per queste battaglie virtuali per difendere caio e sempronio venuti dal nulla…ma si batterebbero anche per una causa più seria e importante tipo il nostro paese che affonda..o basta loro sentirsi solo novelli Don Chisciotte che adorano la Dulcinea di turno e affrontano i mulini a vento???

    Rispondi
    • Signor Ponza

      25 ottobre 2011 at 21:30

      Pretendendo poi che uno passi la sua vita a moderare i loro commenti.

      Rispondi
  49. duhangst

    24 ottobre 2011 at 15:14

    Ci ho messo 10 minuti per arrivare in fondo ai commenti 😉

    Rispondi
    • Signor Ponza

      25 ottobre 2011 at 21:30

      Ammiro la tua buona volontà, non so come tu abbia fatto.

      Rispondi
  50. marcoli

    3 novembre 2011 at 20:26

    Mi spiace solo di intervenire a discussione finita, ma volevo ribadire anche io la convinzione di trovarsi davanti ad un autentico talento nel caso di Matteo Becucci.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: