#XF6 Live Puntata 4 – Come gatti in tangenziale

Portare a X Factor Robbie Williams e gli One Direction deve essere costato non poco, visto che hanno dovuto riempire una puntata puntando sui Club Dogo come super ospiti. Lo si capisce anche dall’inizio di questa serata, dove il super ospite è Arisa che presenta il suo nuovo singolo Meraviglioso amore mio. I ragazzi di X Factor entrano sul finale nella veste che, a quanto pare, è la più congeniale per loro, quella di coristi.

No scherzo, in realtà un super ospite c’è. Emis Killa. Dobbiamo commentare?

La puntata di stasera si chiama Hell Factor perché ne eliminano due in un colpo solo. Se eliminano quelli giusti per me potrebbe essere paradiso che Lana Del Rey Paradise Edition levati. Ma sento già che non andrà così, anzi.

Esauriti i convenevoli, Arisa annuncia che le DonaLella canteranno “manitè”. Nel filmato dell’assegnazione del pezzo però le aveva dato un’altra canzone: “meineider“. Poi boh le DonaLella salgono sul palco e cantano un’altra canzone ancora, Maneater di Nelly Furtado. All’inizio pensavo che la scelta di Arisa finalmente si discostasse dal filone gay pride che avevano percorso fino a oggi, ma ci ha pensato Luca Eterosessualità Tomassini a mettere in piedi una performance fatta di uomini mezzi nudi e gemelline in scatola che limonano copiosamente sul finale della canzone. Avanguardia pura.

Scopro nel video che precede l’esibizione di Cixi che nella scorsa puntata si è esibita mostrando il suo lato sexy. Io forse ho visto un’altra puntata di X Factor oppure c’è stata un’interferenza proprio in quel momento. Questa settimana la nostra star dello Youtube gioca la carta del bullismo, ma cara Cixi volevo dirti che non sei mica Demi Lovato. Detto questo, Elio le affida questa settimana Turning Tables di Adele, che però mi dispiace ma proprio NO. Adele non la può cantare nessuno. Non è che bastano dei chili di troppo per improvvisarsi Adele, altrimenti siamo tutti Adele.

Davide Caldaia affronta questa sera una bella sfida: cantare Giorgia (È l’amore che conta) e non farmi bestemmiare. Prova non superata. Lui devo dire che mi convince molto come membro dei Bassano del Grappa Dream Men, ma non come popstar. Simona Ventura invece ci crede e forse sta iniziando a crederci anche lui, che però per il momento resta umile e firma gli autografi con cognome e nome.

E’ il turno di Chiara che canta una versione molto particolare di Final Countdown degli Europe che sembra uscita da un film di Ozpetek di quelli un po’ pazzerelli. Uno splendido tango con tanto di uomini che ballano sullo sfondo. Tutto di questa performance grida perfezione e allora diciamolo che vogliamo farla vincere facile. Lei stasera totally Florence Welch.

Poi Morgan parte con un mega pippone sul significato del termine trash, sul postmodernismo eccetera eccetera che è davvero interessantissimo (se no poi mi dicono che sono limitato perché non lo capisco).

Già faccio fatica a mantenere l’attenzione sulle cose, ma se subito dopo gli sproloqui di Morgan ci attaccano l’esibizione di Anonymous aka Yendry, l’abbiocco è dietro l’angolo. Canta Locked Out of Heaven di Bruno Mars e io nel frattempo mi chiedo: ma i polipi che fine hanno fatto? E soprattutto: dov’è la caraffa di caffè di cui ho disperatamente bisogno?

La manche è già finita e da questa verrà fuori il primo eliminato. Io spero sia Yendry. Il pubblico sembra volermi accontentare e decide di mandare all’ultimo scontro le Gemelle Lelle e Anonymous. Le DonaLella attaccano con Amore disperato di Nada canzone top che mi fa venire voglia di ballare com una pazza sul divano. Yendry fa una scelta originalissima e canta If I Ain’t Got You di Alicia Keys, che credo sia seconda solo a I’m Outta Love nella classifica delle canzoni preferite dagli artisti da portare ai provini. Simona GIGIONA come poche chiama il TILT, questo significa che sarà il pubblico a decidere le sorti dei due concorrenti. E io non sono per nulla sereno.

Io agguanto il mio Mac in una mano e il mio iPhone nell’altra nel tentativo di votare ossessivamente per eliminare Yendy, ma nessuna delle due soluzioni funziona. Passano i secondi e il voto online continua a non funzionare. Inizio a chiamare e allertare tutto il pool di miei avvocati per andare a presidiare i seggi e vigilare sulla regolarità delle operazioni di voto, che Mitt Romney, Obama e Swing States levatevi.

Escono le Donatella. Io la prendo bene, tant’è che ho già inviato il form di iscrizione on-line ad Al Qaeda.

La mia rabbia mi impedisce di formulare pensieri diversi dalla distruzione del genere umano per i successivi 10 minuti, ma tanto c’è Emis Killa che si sta esibendo. Poi ovviamente Simona lo conosce benissimo e balla come un’ossessa perché sicuramente sarà il preferito dei suoi figli.

Scusate ma non riesco proprio ad accettare il verdetto della prima manche. Ci manca solo che eliminano Romina nella seconda e disdico l’abbonamento a Sky, vado al quartiere generale di Milano Santa Giulia e mi faccio saltare in aria, ma solo dopo essere passato da Assago e aver piazzato 100 kg di tritolo nei pressi del Teatro della Luna.

Poi c’è Ics che apre la gara per il secondo gruppo di concorrenti. Io sono ancora in stato di shock, ma riesco a intravedere la sua performance di Der Kommissar. A questo punto se Yendry va in finale, allora voglio Ics Presidente della Repubblica. L’esibizione è a tema Pac Man. Lui protagonista assoluto ovviamente, con il corpo e con la mente. Divertente come sempre, sa stare sul palco, non come certa gente anonima che passa il turno ingiustamente.

Daniele stasera è tutto agghindato e vestito come se dovesse cresimarsi perché Simona Ventura ha deciso di fargli cantare un pezzo introspettivo (Love is a Loosing Game di Amy Winehouse) che, per usare una terminologia cara alla signora di Chivasso, non ci sta certamente come il limone tra le cozze. Anzi. Lo sta rovinando come solo Morgan con Romina sa fare.

I Fratelli Incesto sono quelli che vorrei che uscissero in questa manche ma che tanto so che non usciranno mai perché A) sono l’ultimo gruppo rimasto in gara B) Romina canta per ultima quindi sicuramente va all’ultimo scontro C) Anche Daniele va all’ultimo scontro perché ho capito che stasera io e il pubblico non andiamo d’accordo. I due fratelli che di cognome fanno Inquietudine si esibiscono in Ritual Union di Little Dragon e io ho finito gli aggettivi per definire l’assoluta piattezza delle loro esibizioni. Morgan continua comunque a fare loro complimenti, ma solo perché vorrebbe fare fiki fiki con la sorellina Chaos.

Nice suscita in me sentimenti di antipatia che solo Antonio Conte riesce a risvegliare. Parlando seriamente per qualche minuto, faccio davvero fatica a immaginare una collocazione discografica per lei, che se Mara Maionchi mi leggi ti prego bestemmia con me, visto che anche Nice arriverà sicuramente in finale. Per la cronaca, la canzone di questa sera è White Rabbit dei Jefferson Airplane.

Romina canta per ultima. E si sa che chi canta per ultimo è svantaggiato praticamente come se gli spegnessero il microfono mentre si esibisce. In più Morgan sceglie per lei una canzone di Adriano Celentano (Il tempo se ne va) che per carità è bella supertop supermodel, però non lo so, io ho paura, tanta paura che esca. Sembra già scritto. La canzone invece sembra scritta per lei, il testo infatti è stato modificato per calzare a pennello su di lei. Tant’è che a un certo punto dice “Stasera usciròòòòò”.

CVD i Freres Chaos sono salvi, Arisa fa una sceneggiata napoletana che Mario Merola in confronto è un attore mai sopra le righe.

E all’ultimo scontro ci vanno Daniele e Romina, i miei due preferiti. Nel frattempo ho già pronta la raccomandata A/R per la disdetta dell’abbonamento indirizzata a:

SKY Italia
Servizio Clienti SKY
Casella Postale 13057
20137 Milano

Daniele è pazzesco in I Cant’ Stand the Rain di Seal, che infatti è un pezzo adatto alle sue corde che non c’entra nulla con quello che Simona Ventura gli ha assegnato fino a oggi. Romina sceglie Beautiful di Christina Aguilera, che non le riesce proprio alla perfezione.

Nel frattempo io son sempre più convinto che la soluzione migliore potrebbe essere quella di revocare il diritto di voto agli Italiani, visto le scelte che stanno facendo negli ultimi tempi. Anzi direi da 60 anni a questa parte.

E infatti il pubblico elimina Romina.

A questo punto mi aspetto l’elezione di Beppe Grillo alle politiche di aprile.

Nelle puntate precedenti:

Commenti via Facebook
Signor Ponza
Seguimi

Signor Ponza

Founder & Editor at Signor Ponza Blog
Sono bravo in molte cose, tra queste non c'è "scrivere bio".
Signor Ponza
Seguimi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: